Tag: mamma

Quasi Pocahontas

Zoe si avvicina e mi fa una carezza sui capelli appena phonati. “Mamma, con questi capelli lisci sei uguale a Pocahontas!”. “Oh, grazie, amore!”. Sto per fare la ruota come un pavone. “…però lei ha […]

Chiamami col mio nome

Può capitare, nella vita, di attraversare periodi di incertezza riguardo alla propria identità: chi sono? Cosa voglio? Dove sto andando? Dedali di domande marzulliane a cui cerchiamo di dare risposta con più o meno fortuna. […]

I meravigliosi due anni

Ho due anni e quando mi stanco di dormire in camera con mia sorella mi infilo nel lettone. Mi piace così tanto sentire l’odore della mamma, il suo calore sotto il piumone. Nessuno ha ancora […]

Sono una cattiva mamma

Sono una cattiva mamma perché detesto i Super Pigiamini e, quando i miei figli e io li guardiamo insieme, sbadiglio spalancando la bocca come un ippopotamo africano. Sono una cattiva mamma perché la sera, dopo […]

Fate la nanna (fuga da Alcatraz)

Ore 21. Sei nella stanza dei tuoi figli, li hai appena stesi al tappeto a suon di fiabe lette con voce suadente e russano come Peppa e George. Li osservi amorevole nella luce soffusa, accarezzi […]

Le mamme, Instagram e la felicità

La mamma con due triliardi di follower su Instagram si sveglia al mattino nella sua camera da letto immacolata, con fiori tropicali freschi sul comodino e scendiletto di crine di unicorno. Mentre si stiracchia sul materasso […]

I figli, il sonno e l’ordine cosmico

La vita di una mamma è fatta anche di misteri insondabili. Al primo posto io metterei senza dubbio la famigerata “Questione Sonno”, scientificamente detta “Perché ca**o i figli dormono come sassi quando la mamma non […]

Dolci speranze

È mentre vi spio giocare insieme, sbirciando da dietro un angolo della sala per riempirmi gli occhi di quanto incredibili siate, che dici a tuo fratello “Aspetta, amore, ti insegno io”.

Il posto sbagliato

Essere mamma* vuol dire essere nel posto sbagliato. Sei nel posto sbagliato quando, dopo aver partorito, ti ritrovi in stanza una “collega” con la voce di Puffetta che passa il tempo blaterando al telefono di […]

Sono una mamma ad alto contatto

Ho cresciuto i miei figli ad altissimo contatto, due piccoli koala di cui i beninformati onniscienti mi dicevano “Se non li fai staccare non si renderanno mai autonomi”, “È morboso!”, “Diventeranno due mammoni!”, come se […]

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.