Tag: mamme

Le mamme e la conquista del divano – Cosa aspettarsi dopo che si aspetta ep.15

Quando stai per diventare mamma ricevi tanti (troppi!) consigli non richiesti.
Il pessimista: dormi adesso, che dopo…
Lo scienziato: ma come, niente epidurale?
Lo psicologo: mi raccomando, fallo mangiare ogni tre ore che sennò diventa una cosa morbosa e si fissa con le tette.
Il generale: fagli capire subito chi comanda.
Il juke-box umano: per farlo addormentare cantagli i Pooh, coi miei funzionava sempre (e per forza, aggiungerei).
Generalmente chi ha tanta smania di spargere qui e là le sue perle di saggezza o non ha figli o è una persona che non ci ha capito nulla, quindi è meglio non curarsi di loro e annuire con la testa per poi accartocciare tutta quell’aria fritta e dimenticarsene.
Però attenzione, future mamme. C’è una cosa che nessuno vi dice e che invece bisogna sapere: avere il sacro divano tutto per voi sarà un’impresa titanica!
(altro…)

La fine della scuola e le lacrime delle mamme

Questa mattina ti ho accompagnata per l’ultima volta alla scuola materna. Indossavi un vestitino colorato (e pazienza se il regolamento vorrebbe solo pantaloncini e maglietta: lo sanno tutti che l’ultimo giorno di scuola è sempre […]

È tempo di MammacheBlog, siete pronti?

  “Gli eventi MammacheBlog sono conversazioni aperte per facilitare e stimolare l’incontro delle mamme 2.0, momenti per agevolare la formazione professionale delle blogger, occasioni per far crescere insieme nuove idee e servizi online”. Così recita, […]

Il bipolarismo delle mamme

  Essere mamma significa anche essere bipolari. Magari ti svegli una bella mattina felice e grata come quella scema di Pollyanna per essere riuscita a dormire ben quattro ore filate, scendi dal letto con una […]

Bruce & me

Pomeriggio, sul finire della riunione insegnanti-genitori alla materna. La maestra, col tono di chi sta per scoperchiare il vaso di Pandora: “Ecco, adesso siamo arrivati alla questione del rappresentante di classe…”. Mi guarda. Qualche mamma […]

Ti aspetto fuori

Oggi ho avuto la malaugurata idea di andare a prendere Zoe in orario all’uscita dalla materna (di solito arrivo negli ultimi cinque minuti utili, è un ottimo stratagemma per non socializzare troppo). Alle dodici e […]

Ma la notte no (per favore)

Sera. “Addormenti tu i bimbi?”, ti dice lui, “alla cucina ci penso io”. Come rispondere di no a uno che si offre di immolarsi sistemando i piatti? In una frazione di secondo gli spari un […]

Ehi, mamme, facciamo rete?

Questa mattina, attraversando un paesino che non conoscevamo (siamo in vacanza) ci siamo trovati di fronte un panorama talmente bello da costringerci a fermare l’auto. I bimbi dormivano, il loro papà ha approfittato della sosta […]

Maratoneti

Crescere un figlio è un po’ come essere l’ultimo portatore della fiaccola olimpica. Tu corri, corri e guardi con orgoglio la tua bellissima torcia, vedi la sua luce e ti sembra la più bella di […]

In viaggio con papà

Cari padri, eccovi qui. Lasciate che vi dica due parole. Non avete capito niente quando vi è stato detto che aspettavate un bambino. Non avete capito molto quando avete visto la prima ecografia e continuavate […]

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.