Tag: sentimenti

Che rabbia!, imparare a riconoscere le emozioni

Roberto ha passato una bruttissima giornata: appena arrivato a casa il suo papà, forse distratto dalla preparazione della cena, gli chiede con poco garbo di togliersi “quelle scarpacce”. Quando poi il nostro piccolo protagonista rifiuta […]

Il posto sbagliato

Essere mamma* vuol dire essere nel posto sbagliato. Sei nel posto sbagliato quando, dopo aver partorito, ti ritrovi in stanza una “collega” con la voce di Puffetta che passa il tempo blaterando al telefono di […]

Sono una mamma ad alto contatto

Ho cresciuto i miei figli ad altissimo contatto, due piccoli koala di cui i beninformati onniscienti mi dicevano “Se non li fai staccare non si renderanno mai autonomi”, “È morboso!”, “Diventeranno due mammoni!”, come se […]

Guarda che luna

Zoe e io stiamo tornando a casa in auto. È sera, abbiamo fatto un po’ tardi. La Opel si arrampica in seconda su per le colline. Dai finestrini vediamo il mare, i campi di grano […]

Il secondo figlio (parte seconda)

Ed eccolo qui, il vostro secondo, minuscolo amore venuto a conoscere il mondo. Non ricordavate che i neonati fossero così piccoli e leggeri. Avevate dimenticato quella pelle trasparente e quasi aliena, la vocina roca e […]

Ma la notte no (per favore)

Sera. “Addormenti tu i bimbi?”, ti dice lui, “alla cucina ci penso io”. Come rispondere di no a uno che si offre di immolarsi sistemando i piatti? In una frazione di secondo gli spari un […]

Ehi, mamme, facciamo rete?

Questa mattina, attraversando un paesino che non conoscevamo (siamo in vacanza) ci siamo trovati di fronte un panorama talmente bello da costringerci a fermare l’auto. I bimbi dormivano, il loro papà ha approfittato della sosta […]

Pirati

Questa mattina, mentre Zoe, Michele e io viaggiavamo verso l’asilo, alla radio è esplosa “Hey ho, let’s go!” dei Ramones. Ho alzato il volume e Michele ha iniziato a muovere la testa a destra e […]

Fenomenologia dei bimbi-cozza

Oggi vi parlerò di una ossessione che affligge molte mamme: il Bambino Cozza. Il Bambino Cozza, o Nano da giardino Superattak che dir si voglia, è una creatura all’apparenza deliziosa, generalmente sotto il metro di […]

C’erano una volta i genitori (e oggi c’è lo smartphone)

Questa è la storia di Pietro, due anni. Pietro arriva ogni giovedì in palestra insieme alla sua mamma per accompagnare la sorellina alla lezione di danza, la stessa a cui io accompagno mia figlia.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.