Top

Qui a Senigallia sono i giorni del Summer Jamboree, il più grande festival musicale internazionale di cultura, concerti, esibizioni e musica degli anni Quaranta e Cinquanta che fa ballare tutta la città, e i librai di Mondadori Bookstore Senigallia mi

"Goodnight stories for rebel girls" non è un libro perfetto, ma è molto di più: è un libro bello, necessario, prezioso, di cui si è parlato tanto e si parla ancora tantissimo. Scansiamo subito le polemiche. Primo: non soffermatevi troppo sul titolo. Si sa, bisogna fare i conti col marketing e un titolo differente non avrebbe fatto così tanta presa sull'immaginario collettivo. Ma no, questo libro non è solo per bambine, anzi!, dovrebbero leggerlo proprio tutti: mamme, papà, figli maschi e femmine, nonni, bambini, adulti. Insomma: il titolo non fa il libro, andate oltre e non ve ne pentirete.

    [caption id="attachment_532" align="aligncenter" width="720"] Immagine tratta dal profilo Instagram di Marie Kondo[/caption] Si dice che i libri arrivino nella nostra vita al momento giusto. Ho appena finito di leggere “Il magico potere del riordino”, della giapponese Marie Kondo, e non posso che essere d’accordo con questa affermazione. Non lasciatevi fuorviare dal titolo: non si tratta dell’ennesimo “miracoloso” manualetto per disordinati cronici, ma di una porta schiusa sulla possibilità di togliere la polvere non solo dalla propria casa, ma anche e soprattutto dalla propria vita.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.